INCONTRO A MONTECITORIO: UN BUON INIZIO PER IL FUTURO – RIBADITO IL NO AL RASCHIAMENTO DEL FONDO EFFICIENZA-

DSC07667
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Si è svolto nella Sala mappamondi della Camera dei Deputati l’incontro tra il Movimento 5 stelle e i sindacati delle Forze di Polizia e delle Forze armate, alla presenza del Vice presidente della Camera On. Luigi di Maio oltre che a quella dell’On Dalila Nesci (commissione affari costituzionali), On. Roberta Lombardi (commissione affari costituzionali), On. Luca Frusone (commissione difesa) On. Eleonora Bechis (commissione lavoro). L’incontro è stato trasmesso in diretta streaming pertanto ognuno di voi potra ascoltare tutti i diversi interventi e farsi una propria opinione. (l’intervento del NSP è visibile all’ minuto 2′, 07 minuti ) GUARDA IL VIDEO DELL’INCONTRO

Presenti oltre alle delegazioni dei maggiori sindacati di polizia (siulp, sap, siap, consap uil-polizia) anche le delegazioni dei sindacati della Penitenziaria Forestale e Vigili del Fuoco, nonchè i Cocer (carabinieri, finanza, esercito marina e aeronautica). A disposizione per ogni intervento sono stati concessi solo 3 minuti, pertanto non è stato possibile per noi affrontare tutti i temi ed in particolare il tema dello scorrimento, ma questo non significa che non ci sarà la possibilità di farlo nelle prossime settimane, stante che la legge di stabilità inizierà ad essere discussa nel mese di ottobre e che questo è a tutti gli effetti solo l’inizio di un percorso.

Il NSP in questa sede ha sostenuto con forza lo sblocco del tetto salariale  ma ha ribadito un secco “NO al raschiamento del fondo del barile”  in particolare no all’impiego delle risorse del Fondo efficienza per i servizi istituzionali destinato al pagamento del premio produttività per l’anno prossimo per tutto il comparto.  Nell’incontro sono state sottoposte agli interlocutori, come nostra consuetudine, misure e proposte concrete, evitando di concentrare l’intervento sugli slogan o su sterili polemiche dal sapore propagandistico. Tutti gli interventi possono essere valutati attraverso la visione del video.

Il vice Presidente al termine della seduta ha sottolineato che questo incontro non sarà un episodio isolato ma rappresenta l’inizio di uno stretto rapporto di collaborazione con le forze di polizia, un segnale di buon auspicio per il futuro.

LA SEGRETERIA NAZIONALE

 

Stampa Articolo

Commenti chiusi