Soppresso il Posto di polizia di Cetraro (CS)

cetraro (1)
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

In data odierna è stato trasmesso il Decreto del Capo della Polizia che sancisce la soppressione del posto fisso di Polizia di Cetraro un Comune italiano di 10.076 abitanti della provincia di Cosenza ad alta densità mafiosa.

Cetraro si trovò drammaticamente sotto le luci della ribalta nazionale dopo la morte del sindaco Giovanni Losardo, che avvenne il 21 giugno del 1980 per mano mafiosa.

Istituito con decreto datato 20 gennaio 1990 e ubicato in un immobile privato sito in un’area classificata ad alto rischio di frana è stato sottoposto ad alcuni interventi che non sono serviti a mettere in totale sicurezza l’area. L’amministrazione comunale di Cetraro aveva poi messo a disposizione gratuitamente alcuni locali i quali, sottoposti al vaglio dell’Ufficio tecnico della polizia di Stato, sono stati considerati da quest’ultimo non idonei.

abobeleggi il decreto di soppresione 

Stampa Articolo

Commenti chiusi