– Sblocco del tetto salariale: a partire dal 1 gennaio 2015 gli adeguamenti retributivi per tutti.

volante
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Con netto anticipo sulla tempistica parlamentare, nonostante la legge di stabilità non sia stata ancora ne approvata definitivamente ne promulgata, questa amministrazione, con circolare ministeriale, ha sentito ardentemente il desiderio di preannunciare, con congruo anticipo, che a decorrere dal 1 gennaio 2015, si procederà agli adeguamenti stipendiali di tutti i dipendenti che sono stati oggetto del blocco dei meccanismi stipendiali (avanzamenti di grado – assegni di funzione scatti di livello di anzianità etc) nonchè di tutti quelli che dal 1 gennaio 2015 in poi matureranno i predetti scatti stipediali. Da quanto si apprende lo sblocco avverrà in misura contemporanea e strutturalmente per tutto il personale interessato. Questo almeno è quello che emerge dalla lettura della circolare che vi alleghiamo di seguito.

LEGGI LA CIRCOLARE

LA SEGRETERIA NAZIONALE

Stampa Articolo

Commenti chiusi