RIFORMA PA: Dossier con approfondimenti sulle grandi novità, spiegate in maniera comprensibile.

75955-ico
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone


La legge 124/2015 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale il 13 agosto u.s. costituisce la riforma della Pubblica Amministrazione.  Il provvedimento consta di 16 articoli e contiene prevalentemente deleghe legislative da esercitare in gran parte nei 12 mesi successivi. Le deleghe sono volte a riorganizzare l’amministrazione statale e la dirigenza pubblica, proseguire e migliorare l’opera di digitalizzazione della p.a., semplificare i procedimenti amministrativi ed elaborare testi unici delle disposizioni in materie oggetto di stratificazioni normative (quali il lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni).

Più nel dettaglio, le deleghe legislative investono, in particolare, i seguenti ambiti: codice dell’amministrazione digitale; conferenza di servizi; segnalazione certificata inizio attività; trasparenza delle p.a.; freedom of information act; diritto di accesso dei parlamentari ai dati delle p.a.; piani e responsabili anticorruzione; white list antimafia; intercettazioni; ruolo e funzioni della Presidenza del Consiglio, organizzazione dei ministeri, agenzie governative, enti pubblici non economici, uffici di diretta collaborazione dei ministri; riorganizzazione delle funzioni e del personale delle Forze di polizia, del Corpo forestale dello Stato, dei corpi di polizia provinciale, dei Vigili del fuoco, del Corpo delle capitanerie di porto e della Marina militare; numero unico europeo 112; Pubblico registro automobilistico; prefetture-UTG; ordinamento sportivo; autorità portuali; camere di commercio; dirigenza pubblica, valutazione dei rendimenti; segretari comunali e provinciali; dirigenti sanitari; enti pubblici di ricerca; lavoro pubblico; società partecipate da pubbliche amministrazioni; servizi pubblici locali; procedimenti giurisdizionali della Corte di conti; modifica e abrogazione di disposizioni di legge che prevedono l’adozione di provvedimenti attuativi.

Nell’allegato dossier si dà conto del contenuto del testo, evidenziando le modifiche più significative spiegate in maniera semplice e comprensibile – corredata di analisi normative, al fine di comprendere in concreto le grandi novità di questa riforma.

dossier riforma PA.doc

LA SEGRETERIA NAZIONALE

Stampa Articolo

Commenti chiusi