Pagamento indennità Polfer, Stradale e Postale: FINE DEI RITARDI ABISSALI.

SPECIALITA
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Con il nuovo assetto dei Capitoli di Bilancio della Direzione Centrale delle Specialità, i capitoli delle indennità per gli operatori delle specialità ferroviaria, stradale e postale, a partire dal prossimo anno 2018, sono stati tutti stabilizzati e avranno una disponibilità finanziaria fin dal mese di gennaio, senza dover attendere le tempistiche connesse alle procedure di riassegnazione.

La stabilizzazione dei capitoli delle indennità per gli operatori della specialità ferroviaria, stradale e postale, permetterà, dal prossimo mese di gennaio, grazie ad una adeguata previsione finanziaria, il pagamento delle stesse in tempi assolutamente brevi e quindi senza dover attendere le tempistiche inaccettabili connesse alle procedure di riassegnazione da parte del MEF e successiva registrazione alla Corte dei Conti, che ad oggi hanno portato al pagamento di quanto spettante ai Poliziotti con anni di ritardo rispetto ai servizi espletati.

Si riporta, a tal fine, la seguente nuova numerazione con relativa previsione finanziaria:

  • Cap.2502 pg 1 indennità Polfer euro 4.968.000,00
  • Cap. 2502 pg 2 indennità Polstrada euro 6.635.000,00
  • Cap. 2502 pg 3 indennità Polizia Postale euro 1.511.943,00

Inoltre, con specifico riguardo all’indennità polfer, si rappresenta che, per l’anno in corso, sono state richieste al MEF quattro riassegnazioni fondi per quietanze versate dalle Società di Trasporto Ferroviario per un totale di euro 8.565.226,35 e che nel corrente mese di novembre, sul competente capitolo di entrata di questo Ministero, Cap. 2501 pg. 10 sono stati assegnati fondi per euro 4.486.840,00, facenti capo presumibilmente a tre riassegnazioni decurtate dai fondi anticipati dal MEF sul cap. 2734 pg. 1 pari ad euro 2.100.000,00.

leggi la circolare per approfondire

icona_PDF-150x150-150x150  Nuovo assetto 2018. Capitoli di Bilancio della Direzione Centrale delle Specialità. Servizi svolti dal personale della Polizia di Stato nell’interesse delle Società di Trasporto F

SEGRETERIA NAZIONALE

Stampa Articolo

Commenti chiusi