N’DRANGHETA – PIENA SOLIDARIETA’ AL GIORNALISTA EMILIANO MORRONE

EMMorrone
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Questa O.S. sente doverosamente di manifestare pubblicamente piena solidarietà e vicinanza al giornalista d’assalto Antimafia Emiliano Morrone che sta conducendo attraverso la cronaca e il mezzo dell’informazione, una dura lotta contro il potere politico mafioso che imperversa nella provincia di Cosenza nonchè contro la ndrangheta calabrese in generale.

Lo stimato giornalista è rimasto vittima dell’ennesimo episodio di violenza dove ignoti hanno distrutto il parabrezza della sua auto facendo un  grosso foro perfettamente circolare, in perfetto stile malavitoso. Quest’ultimo episodio si aggiunge alle precedenti minacce telefoniche anonime di ignoti autori e ad un’ anomalo furto subito qualche mese fà nell’abitazione di Roma ove il giornalista saltuariamente si reca per motivi di lavoro.

Il gesto, chiaramente intimidatorio, è avvenuto a San Giovanni in Fiore, un piccolo paesino del Cosentino ove la politica locale però non ha sentito il dovere di intervenire e prendere una posizione netta in favore del reporter.  Ciononostante, la nota associazione Assotutela ha deciso di organizzare una fiaccolata di solidarietà in suo onore che si terrà il 21 agosto, alle ore 18 a San Giovanni in Fiore, al quale tutti sono invitati a partecipare in segno di vicinanza.

In un paese dove tutti sono bravi (a chiacchiere) a proclamarsi paladini dell’antimafia siamo orgogliosi di sapere che c’e’ chi, invece, con umiltà la combatte realmente tutti i giorni a viso aperto, nel silenzio e nell’indifferenza delle istituzioni, lontano dalle luci della ribalta in nome della libertà di informazione. Una libertà d’informazione costantemente messa alla prova (la chiusura del giornale “l’ ora della Calabria” ne è una prova) di cui nessuno in concreto attualmente sembra volersi interessare, sopratutto nella Regione Calabria.

La Segreteria Nazionale

Stampa Articolo

Commenti chiusi