Liquidazione della indennità speciale “una tantum” al personale della Polizia di Stato riconosciuto parzialmente idoneo al servizio d’istituto

ID PROCEDIMENTO SERVIZIO TRATTAMENTO DI PENSIONE E PREVIDENZA 18
DESCRIZIONE PROCEDIMENTO Liquidazione della indennità speciale “una tantum” al personale della Polizia di Stato riconosciuto parzialmente idoneo al servizio d’istituto;
NORMATIVA DI RIFERIMENTO DPR 461/2001 – DPR 686/1957 – DPR 738/1981
UNITA’ ORGANIZZATIVA RESPONSABILE DELL’ISTRUTTORIA Servizio Trattamento di pensione e d i previdenza- Divisione III
AREA/UFFICIO Settore A
RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Direttore della Divisione, attualmente vacante . L’esercizio dei poteri di spesa è svolto dal Direttore del Servizio Dott.Sergio Wretschko
RIFERIMENTI (TEL./EMAIL) 06/46537409 sergio.wretschko@interno.it
RESPONSABILE DEL PROVVEDIMENTO FINALE Direttore del Servizio Dott. Sergio Wretschko
RIFERIMENTI (TEL./EMAIL) 06/46537409 sergio.wretschko@interno.it
MODALITA’ DI ACCESSO ALLE INFORMAZIONI Comunicazione agli interessati;E’ inoltre possibile ottenere informazioni contattando l’ufficio tramite la P.E.C. all’indirizzo Dipps.333h.serviziopensioneprevidenza.rm@pecps.interno.it oppure tramite il servizio di M.I.C. all’indirizzo Mininterno.333/h/servpensioni.rm@cert.messaggistica E’ presene presso la sede del Servizio l’U.R.P.(tel 06/46536900 06/46547145)
TERMINE PROCEDIMENTO (GG) 180
ISTANZA DI PARTE (SI/NO) si
DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE A (d.P.C.M. 252/2012) Domanda
STRUMENTI DI TUTELA GIURIDICA E AMM.VA Ricorso giurisdizionale al competente TAR, ovvero ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, ai sensi del Codice Processo Amministrativo.
PROVVEDIMENTO FINALE (ESTREMI) decreto direttore divisione III

Commenti chiusi