INCENDIO IN APPARTAMENTO: Poliziotti salvano tre persone tra cui una disabile e un bambino, destinate al rogo.

IMG_1893
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

A fuoco un appartamento in via Dei Quartieri 21/c. di Palermo. In tre sono rimasti intossicati: un bambino di sei anni, un’anziana e il figlio entrambi disabili. Sul posto intervenivano alcune pattuglie della polizia che riuscivano a salvare in extremis un uomo ancora chiuso nell’appartamento in fiamme che ansimava circondato da una coltre di fumo. Subito dopo intervenivano i vigili del fuoco con il quale i poliziotti riuscivano a sgomberare  l’intero stabile. Tra gli intossicati anche tre poliziotti del reparto Prevenzione crimine che hanno soccorso i tre inquilini, anche loro sono stati accompagnati in ospedale per problemi di respirazione.

L’incendio è scoppiato mentre il figlio dell’anziana stava cercando di accendere il camino. La fiamma di ritorno – secondo una prima ricostruzione – avrebbe travolto l’appartamento.

Il traffico è andato in tilt per l’arrivo dei mezzi dei vigili del fuoco e per l’intervento all’interno del condominio.

FONTE LA REPUBBLICA

Stampa Articolo

Commenti chiusi