Contrasto alla corruzione, firmato accordo tra Polizia di Stato e ANAC

_mid
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Il Ministero dell’Interno, attraverso il proprio portale istituzionale, rende noto che nella mattinata del 2 agosto 2017 presso il Viminale è stato sottoscritto dal capo della Polizia Franco Gabrielli e dal presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) Raffaele Cantone un documento che fissa quali obbiettivi i principi di trasparenza, efficienza ed efficacia e della prevenzione e del contrasto alla corruzione, nell’amministrazione dell’Interno.

Si consolida così il rapporto di collaborazione interistituzionale tra Anac e direzione centrale per la polizia criminale, direzione investigativa antimafia e direzione centrale anticrimine, attraverso la definizione di obiettivi comuni, ambiti e modalità esecutive.

L’accordo definisce schemi di collaborazione, a supporto del dipartimento di Pubblica Sicurezza, laddove siano svolte funzioni di stazione appaltante; infine, individua percorsi formativi comuni per il personale con l’obiettivo di rafforzare la cultura amministrativa e le capacità di prevenzione e contrasto del fenomeno corruttivo.

FONTE: IL QUOTIDIANO DEL DIRITTO

Stampa Articolo

Commenti chiusi