CONCORSO PUBBLICO AGENTI DI POLIZIA RINVIATO AL 2017

giuramento
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Da quanto appreso l’attesissimo concorso pubblico aperto ai civili che era previsto per quest’anno (448 posti) per l ‘immisSione in ruolo nella qualifica di agente della Polizia di Stato sarà posticipato per ragioni di opportunità all’anno 2017. Ciò in considerazione del fatto che in questo modo sarà possibile dare corso ad un considerevole incremento dei posti messi a bando che il dipartimento ha stimato in  numero superiore alle mille unità, Tenuto conto che si tratta del primo concorso aperto ai civili dopo sedici anni, l’intento è quello di dare le più ampie opportunità di lavoro ai giovani della società civile in modo da reclutare personale giovane e motivato.

Inoltre, in relazione al precedente concorso di 559 posti, oggetto di indagini giudiziarie, siamo stati informati che il Dipartimento è in attesa di ricevere nelle prossime settimane il nulla osta da parte della Procura, per procedere rapidamente alla reiterazione della prova scritta per tutti i candidati che hanno presentato a suo tempo la domanda online. Tutto è stato già predisposto e la nuova prova scritta sarà basata su questionari completamente nuovi, per poi stilare una nuova graduatoria e inviare successivamente i futuri vincitori al corso di formazione, la cui data d’inizio è stata prevista per il mese di giugno 2017.

LA SEGRETERIA NAZIONALE

Stampa Articolo

I commenti sono chiusi.

Commenti chiusi