CHIUSURA DELLE SEZIONI DI POLIZIA POSTALE: TRASMESSE ACCURATE OSSERVAZIONI

POLIZIA POSTALE
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

DALLA CHIUSURA DELLE SEZIONI POLIZIA POSTALE NESSUN RISPARMIO MA SOLTANTO PERDITA DI PROFESSIONALITA’..!!!

In virtù di questo assunto questa O.S. ha deciso di dedicare il primo atto dell’anno 2015 all’assurda proposta formulata dal Dipartimento di chiudere i tre quarti delle Sezioni della polizia postale, per raccimolare poco più di 5 dipendenti per provincia, senza che da questo produca un risparmio in termini di razionalizzazione di risorse pubbliche.

Ciò premesso in data odierna è stato trasmesso al Ministro dell’Interno, al Capo della Polizia e all’ufficio per le Relazioni Sindacali, un documento completo che riporta accurate osservazioni di replica sulla proposta di rimodulazione dei presidi ufficialmente presentata, in particolare per quanto riguarda la specialità della postale, le quali fanno riflettere, evidenziando l’inopportunità, sia storica che funzionale, di procedere alla chiusura delle Sezioni della Polizia Postale e delle Comunicazioni.

abobe LEGGI LE NOSTRE OSSERVAZIONI 

abobe Ricevute protocolli di trasmissione

Stampa Articolo

Un commento:

  1. Sono il Comandante della Sezione di Polizia Postale e delle Comunicazioni di Ravenna.
    Io non avrei potuto spiegare meglio di voi i motivi per non chiudere le Sezioni.
    Complimenti per quanto avete saputo dire in poche righe.
    Ivano Stasi

Commenti chiusi