1400 posti di Vice Ispettore della Polizia di Stato

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Si comunica che il nostro carissimo collega Lorenzo Lucarini, reduce da una brutta disavventura mentre era in servizio, ha realizzato gratuitamente per noi a beneficio di tutti (anche non iscritti ) un’ applicazione utilissima per esercitarsi sulle domande e i questionari per il concorso da vice ispettore. Questo è un esempio di che cosa significhi lavorare per il bene di tutti e per la collettività. Grazie Lorenzo.
L’ applicazione è compatibile esclusivamente su con smart phone e tablet  aventi sistema operativo “ANDROID”. Si consiglia pertanto di scaricarlo direttamente dai telefonini o dai tablet compatibili direttamente dal seguente link: http://www.lorenzolucarini.altervista.org/com.lorenzo.concorso.apk

Per qualsiasi informazione potete contattare direttamente l’autore dell’applicazione al seguente indirizzo;lorenzo.lucarini@nsp-polizia.it

Elenco dei quiz – concorso ispettori

circolare concorso vice ispettori – prova preselettiva

Graduatoria prova preselettiva per codice

Graduatoria prova preselettiva per nominativo 

CODICI AMMESSI ALLA PROVA SCRITTA:

Copia di Codici ammessi

elenco candidati idonei che hanno superato la prova scritta

Elenco di tutti i partecipanti alla prova scritta con relativo voto

Ministero dell’Interno
B.U. del personale del Ministero dell’Interno del 26 settembre 2013.
 BANDO

Titolo di studio richiesto:
Diploma
Termine presentazione domanda:27 ottobre 2013
Data e sede esami:Prova preselettiva dal 24 al 27 giugno 2014, secondo le iniziali dei cognomi, nelle sedi pubblicate sul Bollettino Ufficiale del personale del Ministero dell’Interno del 18 aprile 2014.
Avviso:
Può partecipare al concorso il personale della Polizia di Stato che espleta funzioni di polizia in possesso, alla data di scadenza del termine utile di presentazione delle domande di partecipazione, di un’anzianità di servizio non inferiore a sette anni, nonché, ad esclusione dei candidati che partecipano alla riserva di cui al punto b) dell’Articolo 1 del bando, del possesso del titolo di studio di istruzione secondaria superiore o equivalente che consenta l’iscrizione ai corsi per il conseguimento del diploma universitario.
Sono esclusi dal concorso coloro che, nel biennio precedente la data del presente bando, abbiano riportato un giudizio complessivo inferiore a “buono” o che, nel medesimo periodo, abbiano riportato la sanzione disciplinare della deplorazione o altra sanzione più grave.
Prova preselettiva:
Qualora le domande di partecipazione siano superiori alle cinquemila unità verrà effettuata una prova preselettiva per determinare i candidati da ammettere alla prova scritta. Tale prova è articolata in quesiti a risposta a scelta multipla riguardanti l’accertamento della conoscenza delle materie oggetto delle prove d’esame.
Prova scritta:
La prova scritta, per la quale i candidati avranno a disposizione sei ore, consiste nella stesura di un elaborato vertente su elementi di diritto penale ovvero di diritto processuale penale, con eventuali riferimenti di diritto costituzionale.
Prova orale:
Il colloquio, oltre che sulle materie oggetto della prova scritta, ivi compresi gli elementi di diritto costituzionale, verte sulle seguenti materie:
a) nozioni di diritto amministrativo, con particolare riguardo alla legislazione speciale in materia di pubblica sicurezza; b) diritto civile, nelle parti concernenti le persone, la famiglia, i diritti reali, le obbligazioni e la tutela dei diritti.
La prova facoltativa di informatica consiste in una verifica del grado di conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, in linea con gli standard europei.
La prova facoltativa nella lingua prescelta tra l’inglese, il francese, il tedesco o lo spagnolo, è volta all’accertamento del possesso da parte del candidato di un buon livello di conoscenza degli strumenti linguistici e consiste nella traduzione di un testo senza l’ausilio del dizionario e in una conversazione.
Stampa Articolo

I commenti sono chiusi.

Commenti chiusi